GRANDE SUCCESSO PER L’EDIZIONE 2015 DI GLUTEN FREE FEST! IN TANTI AL FESTIVAL DEL SENZA GLUTINE

Gluten Free Fest continua a crescere! Anche per il 2015 aumenta il numero di visitatori dell’evento che si è concluso ieri a Perugia. Un ulteriore riprova che la kermesse è ormai diventata un appuntamento consolidato sia per il pubblico celiaco, che per chi vuole semplicemente conoscere meglio il mondo gluten free e sperimentarne il gusto.

L’Associazione Italiana Celiachia ha accolto presso il proprio stand informativo più di 1500 persone provenienti da tutta Italia. Ha inoltre distribuito gratuitamente migliaia di guide “AFC – Alimentazione Fuori casa”. Complessivamente sono state circa 1.800 le persone che hanno partecipato agli appuntamenti di degustazione guidata e ai laboratori di cucina rigorosamente gluten free.

150603laboratori

Ideato e organizzato dall’Agenzia Sedicieventi, con il patrocinio di AIC – Associazione Italiana Celiachia, Regione Umbria, Comune di Perugia, Camera di Commercio di Perugia, Confcommercio Perugia e Confesercenti Umbria, la manifestazione ha avuto una vasta eco anche sul web. La pagina ufficiale della manifestazione ha ottenuto una portata totale di diffusione e condivisione dei post pari a più di 20.000 visualizzazioni. Nei giorni dell’evento, anche il sito ufficiale del Festival www.glutenfreefest.it ha registrato un incremento degli accessi.

Piena la soddisfazione degli organizzatori, che hanno annunciato le nuove date dal 2 al 5 giugno 2016.

Positivo riscontro ha avuto la presenza della Regione che, nello spazio “Umbria. Naturalmente senza glutine” ha promosso i prodotti del territorio che non contengono glutine in natura, la cui conoscenza è stata approfondita anche attraverso l’appuntamento quotidiano di degustazione guidata delle ore 16.00 condotto dall’esperto “gastronauta” Alfonso Dal Forno. Molto partecipati anche gli altri appuntamenti, in particolare A tutta griglia, proposto da Università dei Sapori e Weber, e Aperi…Birra, curato da Peroni senza Glutine e Wüber.

Successo di pubblico anche per il Polo Didattico, con la grande partecipazione ai laboratori Mani in Pasta, organizzati in collaborazione con la Camera di Commercio di Perugia e la sua azienda speciale Promocamera, condotti dallo Chef Marco Scaglione e firmati da NT Food con le sue farine Nutrifree. Tutto esaurito anche per gli speciali cooking show dedicati alle lavorazioni con IMETEC Cukò.

Molto applaudito il cooking show, firmato Conad, che ha visto protagonisti, insieme a Scaglione, il pizzaiolo Marco Amoriello e Alfonso Del Forno.

150603scaglione

Premiati anche gli appuntamenti con la Cake Accademy durante i quali la cake designer professionista Marilù Giarè ha coinvolto le famiglie in divertenti laboratori.

Apprezzatissima l’Area Ristoro, che tutti i giorni ha accolto i visitatori con preparazioni e ricette di ogni genere da gustare comodamente seduti. Assoluto consenso per la Paninoteca Fratelli Beretta, che quest’anno, oltre ai panini, ha proposto anche la tradizionale torta al testo umbra, particolarmente apprezzata con la farcitura di prosciutto cotto Gran Bontà e di crudo stagionato Beretta. Molto gradite anche le proposte del ristorante dell’evento che ha venduto tra le varie ricette circa 2000 porzioni di lasagne.

Complessivamente sono stati consumati oltre 700 litri della nuova Birra Peroni senza glutine, birra ufficiale della manifestazione.

Premiate dal pubblico anche la Caffetteria, la Creperia e la Pizzeria del Gluten Free Fest.

Molti visitatori, alla ricerca di una pausa rigenerante, hanno apprezzato la proposta di King Cup Coffee, l’ottimo caffè ginseng, dal gusto unico ed originale.

Complice il caldo già estivo, Algida, che ha ravvivato la kermesse con la fresca bontà dei suoi 55 gelati senza glutine, ha esercitato una forte attrattiva sui visitatori anche grazie ai circa 7.000 assaggi gratuiti del nuovo Swedish Glace.

Circa 10.000 i prodotti rigorosamente gluten free dei brand Knorr, Maizena, Pfanni e Calvé che sono inoltre stati distribuiti gratuitamente fra i visitatori.

Ancora una volta, la simpatia di Pannocchio, mascotte ufficiale dell’evento, ha conquistato i bambini che hanno partecipato numerosi ai Giochi senza glutine. Grande successo anche per la novità di quest’anno Sport Aic e non Solo: tante persone, provenienti da ogni parte d’Italia hanno partecipato agli avvincenti tornei gratuiti, permettendo ai visitatori di sfidarsi in molte e diverse discipline sportive. Il torneo di calcio AIC, “12° Memorial Franco Lucchesi” è stato vinto dalla delegazione Calabria. Tutti i vincitori sono stati premiati con deliziosi cesti alimentari contenenti i prodotti Conad della sua linea Ac Senza Glutine, di cui sono state distribuite anche diverse migliaia di assaggi presso lo stand.

150603pannocchio

Gluten Free Fest, ringrazia il media partner Celiachia Oggi e i partner tecnici Minimetrò S.p.Asquisy.it ed Ecozema, che ha contribuito a ridurre l’impatto ambientale della manifestazione, fornendo i propri prodotti per catering monouso biodegradabili e compostabili.

Inoltre ringrazia Lalla’s Kitchen, il primo store on-line interamente dedicato al senza glutine, che ha offerto il nuovissimo servizio gratuito di rete WiFi Gluten Free Fest.

Calato il sipario sull’evento perugino, Gluten Free fest aspetta turisti e visitatori a Expo Milano 2015. Per l’importante lavoro di sensibilizzazione svolto in questi anni sul tema della celiachia, il Festival del senza glutine si è, infatti, aggiudicato una postazione street food all’Esposizione Universale, in corso fino al 31 ottobre a Milano, proponendo un’ampia offerta rivolta a chi deve rinunciare al glutine.